lunedì 7 gennaio 2008

Giocoforza...


...Questa notte, interminabile notte, occhi sbarrati nel buio, a guardare senza vedere. Pensieri che passano turbinosi nella mente. Titubanza...eppure una decisione va presa. Lasciare alle spalle anni di passività ed avventurarsi in un mare di incognite ma con l'entusiasmo e la passione da tempo sopiti? Oppure vivere in questa serena quotidianità dove nulla scuote il torpore e non rischiare d'investire tutto il futuro nell' avventura?

1 commento:

Carrie ha detto...

Ho trovato questa poesia su internet è subito ho pensato a te..

"Amo i colori dell'arcobaleno,
amo il profumo della terra bruna,
le forme che disegnano le nuvole,
il luccichio del mar sotto la luna.

Amo l'imponderabile, il mistero,
il palpito del cuore, l'incertezza,
restar sospeso fra la terra e il cielo,
a vagheggiar modelli di bellezza.


Amo avvertire il calor dell'amicizia,
vincer le mie partite col destino.

Amo il ricordo dell'età felice
della mia giovinezza,
senza malinconia, senza rimpianti:
amo ciò ch'è presente, amo la vita.

Un bacio grande carrie